Escursioni Valle Campo

Escursioni nella valle di comacchio

Visite guidate nella foce del Delta del Po

Escursioni vieni a Valle Campo, scoprirai luoghi unici e speciali

Cosa vuol dire fare una passeggiata a Valle Campo? Significa entrare in contatto diretto con questa antichissima laguna, tanto ricca e tanto speciale per il suo habitat naturale e le sue caratteristiche.

La città di Comacchio e le sue Valli rappresentano il polmone verde dell’intera costa adriatica che va da Chioggia a Cattolica. Le Valli di Comacchio sono una vasta zona salmastra (una delle zone umide più estese in Italia) ed uno dei più importanti complessi ecosistemi lagunari esistenti non solo in Italia ma anche in Europa. Si estendono in Emilia Romagna, nelle province di Ferrara e in parte di Ravenna, comprendendo un’area di circa 130km², tra Comacchio e il fiume Reno, e sono collegate al mare tramite i canali di Magnavacca, Logonovo, Bellocchio e Gobbino.

Le Valli di Comacchio nacquero intorno al X secolo a causa dell’abbassamento del suolo (processo di subsidenza) e dell’impaludamento della zona costiera. All’epoca si estendevano per una superficie di circa 73.000 ettari ed erano inizialmente invase di acqua dolce, proveniente dalle ricorrenti alluvioni dei fiumi. A partire dal XVI secolo si riempirono progressivamente di acque marine, assumendo così l’aspetto di valli salmastre. Ciò accadde perché tempo fa il delta del Po si trovava molto più a sud rispetto ad adesso, ma il fiume, sbarrato dai suoi stessi detriti, risalì a nord lasciando una vasta area paludosa.

Intorno alle valli si è incentrata e sviluppata la vicenda storica ed economica del territorio di Comacchio; si tratta di un esempio pressoché unico di integrazione tra l’ambiente naturale e l’attività dell’uomo, dove la produzione del sale e la pesca hanno rappresentato per moltissimi anni le basi economiche primarie, alle quali era prevalentemente legato l’artigianato locale. Agricoltura e turismo si sono invece sviluppate quasi contemporaneamente, con la bonifica di migliaia di ettari di valle, lasciando però inalterata quella parte dove ancora oggi si pratica soprattutto la pesca tipica all’anguilla con particolari strumenti chiamati lavorieri.
Il “lavoriero” è una struttura in cemento e griglie di chiusura in alluminio, ma un tempo era fatto soltanto con canne palustri e pali di legno. Viene utilizzato soprattutto per la pesca dell’anguilla e del bagigino (la fase giovanile dell’alice), poiché l’anguilla arriva a primavera dal Mar di Sargassi, dopo la riproduzione, e rimane a valle per circa 8-10 anni. Qui cresce e quando arriva il momento del ritorno al mare viene catturata nel lavoriero, ancora come si faceva nel passato. Ciò è possibile in quanto la scelta del canale di ingresso è determinato da un’informazione genetica e dal riconoscimento di dettagli naturali, perciò in questo modo viene assecondato il naturale processo di riproduzione della specie, mentre il lavoriero consente di catturare le anguille separatamente da cefali e altri pesci, che migrano a mare.

Qui la natura è rispettata ed incontaminata, poiché ci si trova distanti dalle grandi città e vicinissimi al mare Adriatico. Un regno che da secoli vive in simbiosi con l’acqua, tanto che spesso Comacchio è chiamata anche “la piccola Venezia”.

Valle di Comacchio Percorsi

Dal 19 marzo 2017 al 16 ottobre 2017: sabato, domenica e festivi alle ore 10.30 Da giugno a settembre 2017: escursioni anche pomeridiane

escursione percorso naturalistico campo
Itinerario nella Foce del Delta del Po

Percorso Naturalistico Campo

Un viaggio tra paesaggi mozzafiato e tradizioni locali antichissime. Sarete condotti da guide esperte alla scoperta della magia di questi luoghi e delle specie che vi abitano.

 

escursione percorso naturalistico ussarola
Itinerario nell'antica laguna di Comacchio

Percorso Naturalistico Ussarola

Un percorso da vivere appieno con tutti i cinque sensi: visitate la foce del delta con le sue saline secolari ed innamoratevi dei sapori e della bellezza di questa valle.

 

Calendario Giorni e Orari Escursioni

Consulta la tabella per verificare quali sono i giorni e gli orari più adatti a te. Scegli il periodo che preferisci e verifica data e ora per sapere quando puoi venire: ti aspettiamo!

Sabato, Domenica, Festivi
Da Marzo a Ottobre - Ore 10:30
Venerdì
Da Giugno a Settembre - Ore 17:15
Lunedì
Da Luglio a Agosto - Ore 17:15

Nelle date ed orari sopra citate le escursioni si svolgono sempre anche senza un numero minimo di partecipanti

Prenotazioni in altri orari/giorni

È possibile prenotare anche in altri orari e giorni a patto che l'escursione raggiunga un minimo di 15 persone!

Costi Prezzi Escursioni

Trova nella tabella i costi delle visite guidate e approfitta delle nostre offerte Scegli quale tour naturalistico vuoi fare: ogni percorso è adatto a tutti e se vuoi invita anche i tuoi amici per usufruire delle offerte migliori!

Costo a persona
15€
Gruppo di 25 persone
Sconto di 1€ a persona
Gruppo di 40 persone
Sconto del 10%
Scuole
Sconto del 10%

Le specialità di Comacchio Ristorazione

Gustatevi un delizioso piatto di pesce fresco dopo l'escursione Venite ad assaporare le nostre ricette tipiche ed assaggiate le pietanze preparate ancora secondo la tradizione locale

Ristorante Valle Campo
Scopri i nostri piatti tipici
Al termine dell'escursione, scegli di chiudere in bellezza con la cucina di Valle Campo!

Secondo la tradizione culinaria comacchiese, la regina della tavola è l’anguilla. Questo pesce migratore – diffuso nelle acque dolci, salmastre e marine – nasce nel Mar dei Sargassi e da noi potete gustarlo fresco, preparato secondo le ricette tipiche della tradizione locale.

Le ricette locali secondo la tradizione

L’anguilla è un pesce con alto contenuto di grassi, per cui solitamente si preferisce una cottura alla brace, garantendone così anche una maggiore digeribilità. A Valle Campo tutto il pescato è fresco e a km zero, direttamente dalla nostra laguna e il nostro menù è sano e genuino.

Si tratta di piatti a base di pesce: spaghetti alle vongole oppure Spaghetti alla chitarra ai frutti di mare, ma per cominciare potete stuzzicare il vostro appetito con cozze e vongole alla marinara! A seguire ci sono il brodetto di anguilla con polenta oppure l’anguilla cotta ai ferri e sempre accompagnata dalla polenta, così come vuole la tradizione. Per i più golosi c’è contorno di fritto misto (con i gamberetti ed il bagigino di valle) o le classiche patate fritte. Per chi vuole tenersi leggero abbiamo un’insalata, ma vi invito a concludere il pasto con un delizioso sorbetto o magari un dolce! Da bere trovate vino bianco e rosso, bibite varie, birra, acqua e poi caffè e amari a scelta. Questo menù è una vera tentazione, perciò venite a provarlo!

Il ristorante è aperto tutto l’anno. Dal lunedì alla domenica l’orario di apertura è dalle ore 12:00 alle ore 16:00. Tutti i giorni su prenotazione dalle ore 20:00 alle ore 23:00. Martedì è il giorno di chiusura. Per informazioni e prenotazioni contattare il numero 388 306 1676

Valle Campo: Prenotazione Escursioni

Rilassati passeggiando nella natura

Non aspettare: Prenota il tour

Scopri gli itinerari e scegli se fare le escursioni passeggiando oppure in bici. I percorsi sono sempre unici e pensati per darti la migliore esperienza possibile, con un immancabile giro in barca sulla laguna

* Campi richiesti

** Inserisci un indirizzo email o un numero di telefono o entrambi

Articoli dal blog Blog

Dai uno sgurado ai nostri articoli per scoprire le meraviglie del Delta del Po

Fondo Europeo Per La Pesca - Ministero Politiche Agricole Alimentari e Forestali

Iniziativa realizzata con il cofinanziamento dell’Unione Europea

FEP 2007/2013 Asse 4 - Misura 2 - Azione 2.1 - Intervento 2.1.C "Pluriattività del pescatore"